Come la Via Spirituale del Ciclo Mestruale mi ha alleggerita anche dalla paura della morte

E come può aiutare anche te a farlo con 4 passaggi fondamentali che ho individuato…

 

 

Per molti anni sono scappata dall’avvicinarmi al tema della morte, nascondendo la mia paura dietro al sorriso e al distrarmi facendo altro, quando sentivo questa paura arrivare con una densa sensazione di inquietudine.

Poi qualcosa in me è cambiato grazie ai miei studi nel campo della ricerca spirituale ed energetica e anche grazie alla reale presa di contatto, conoscenza e consapevolezza con il mio ciclo mestruale e la mia sessualità.

Se anche senti un pugno nello stomaco e una morsa al cuore al solo sentire la parola “morte” seguimi in questo articolo perchè ti sarà molto utile per sciogliere un po’ questa paura atavica.

Ci arrabattiamo tutta una vita per affermare il nostro ego e poi alla fine tutti quanti moriamo, senza distinzione alcuna tra umani, animali e vegetali. Ironico, vero?!

Così noi donne, durante il nostro mese scandito dal ciclo mestruale, ci affanniamo nel costruire un’immagine perfetta di noi come super donne indaffarate, affermate sul lavoro, appagate e appaganti negli affetti.

 

Poi arriva la Pre-Mestruazione che, con la lama dell’Autunno interiore, inizia a tagliare alle radici le illusioni per farle crollare e mostrarci qualcosa di nuovo. 

Se ti opponi e resisti al crollo delle illusioni allora è lì che si genera la sofferenza che si può manifestare con un insieme di sintomi fisici, emotivi ed energetici che la medicina classica ha nominato Sindrome Pre Mestruale che viene amplificata in chi vive in una società stressante e divisiva, qualora non si riesca ad elaborare e trasformare positivamente tutto il carico che si sente su di sè.

Durante la Pre Mestruazione iniziamo a percepire che qualcosa sta cambiando, che qualcosa inesorabilmente, anche se fosse contro il nostro volere, cambierà perchè è il ciclo della vita che lo vuole, perchè sono le leggi naturali universali che lo hanno prestabilito.

E, nascendo, ciascuna di noi ha accettato questo patto senza saperlo consciamente. Ma la nostra Coscienza Spirituale lo sa molto bene e dentro di noi sappiamo che è giusto così perchè oltre la nostra vita materiale, oltre tutti i garbugli mentali ed emozionali, oltre le difficoltà e le mille strade che possiamo percorrere c’è qualcosa di diverso.

Ed ecco che arriva la Mestruazione che segna la morte fisica di un corpo che non ci serve più ai fini della nostra comprensione.

Nel lasciare andare quel corpo e nel lasciarci andare alla morte ci lasciamo andare verso la rinascita ad un’altra vita, che ancora non vediamo, ma che qualcosa dentro noi sa esistere già, oltre il visibile e il tangibile.

 

Tutto questo genera in noi molta paura perchè non possiamo verificarlo con certezza con i nostri comuni 5 sensi. 

E ci richiede un grande atto di coraggio nell’avere fiducia nell’abbandonarsi all’ignoto che del tutto ignoto poi non è poiché la nostra intima saggezza, la nostra Coscienza Spirituale, lo sa, solo che non lo ricorda e vive come nella nebbia oltre la quale si cela la Conoscenza.

La vita quindi richiede fiducia per essere vissuta con gioia, entusiasmo e amore.

La vita richiede immaginazione creativa come fonte dell’essere capace di realizzare qualcosa di insolito, diverso e nuovo, come può essere ogni giorno se attivi questo super potere.

E anche la morte di conseguenza richiede fiducia e una grande creatività, nel senso di saper creare un’esistenza nobile e felice e un’altrettanto sereno e amorevole momento del passaggio a un’altra dimensione.

 

Come ogni mese hai inconsciamente fiducia nella saggezza del tuo corpo ciclico che “morirà” con le Mestruazioni, sapendo che non sarà la fine bensì l’inizio di un altro ciclo, così nel profondo dentro te sai che anche dopo la morte non smetterai di esistere, ma cambierai forma e modalità di espressione, lasciando andare l’ego materiale.

 

Visto in questi termini e con gli occhi limpidi della Coscienza, il ciclo mestruale per noi donne diventa una grande via spirituale di risveglio e una potentissima sorgente di realizzazione personale a favore anche della co-creazione di un Mondo Nuovo, dove le leggi universali di libertà, amore, compassione, verità, gioia, solidarietà e bellezza vengono rispettate da tutta l’umanità e dove ogni essere vivente, compresi animali e vegetali, possano vivere felici e avere una morte dignitosa, senza più venire sfruttati per soddisfare i grandi ego e i grandi stomaci dei piccoli umani.

 

Nei miei Percorsi di Coaching di Ginecosofia per il Benessere Naturale e la Libertà Consapevole Femminile ho dunque elaborato 4 passaggi fondamentali che ti aiuteranno a prendere consapevolezza ed elaborare ciò che stai vivendo per essere un’abile trasformatrice e alchimista delle tue emozioni a favore del cambiamento che desideri, senza più paura.

1 – DOLORE
Osserva e riconosci il sintomo che porta il dolore fisico, emotivo o energetico come segnale e manifestazione concreta che qualcosa nella vita non va, come disequilibrio di corpo-mente-spirito in conflitto.

2 – RISVEGLIO COSCIENZIALE
Prendi coscienza di cosa non va e delle sue cause.

3 – ATTENZIONE e CURA
Fai tutte quelle azioni pratiche che ti permettono di prenderti cura ogni giorno del tuo dolore e di te stessa, con una visione più ampia su tutta la tua vita.

4 – TRASFORMAZIONE
Lasciati guidare dal flusso della trasformazione fisica, emotiva, energetica e spirituale che ti porta alla risoluzione del dolore e del conflitto dentro te, con una visione rinnovata di ciò che può diventare la tua esistenza.

 

Se inizierai fin da oggi a mettere in pratica questi 4 passaggi fondamentali vedrai che la vita sarà più leggera, inizierai ad averne beneficio all’interno del tuo ciclo mestruale o della menopausa e anche il pensiero della morte sarà più lieve.

 

E se vuoi fare un Percorso di Coaching per approfondire queste tematiche compila il Form a questo link per chiedere una Zoom conoscitiva gratuita di circa mezz’ora.

Con gioia, amore e gratitudine,

Melissa

 

PS: In uno dei prossimi articoli ti parlerò di come anche fare pace con la tua intimità e s3ssu4lità possa aiutarti a vivere con più leggerezza il mistero della vita e della morte. Resta in contatto e se vuoi essere sempre aggiornata iscriviti alla mia Newsletter cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *