DETOX DANCE

La Danza come attività per avere un effetto Detox che rigenera e potenzia il tuo organismo divertendoti a ritmo di musica

Epifania tutte le Feste e le gozzoviglie porta via… ma non è detto, perché come ogni giorno c’è un buon motivo per celebrare l’esistenza così ce n’è uno per lasciarsi andare a mangiare cibi nocivi o a condurre uno stile di vita sregolato, abusando di sostanze non adatte al tuo corpo, come per esempio caffè, alcool, sale, fritti, zuccheri raffinati, carni e latticini. Se si aggiunge che spesso, per lavoro o per svago, oggi ci si basa sulla sedentarietà con tutte le patologie che ne conseguono, abusando di dispositivi elettronici (pc, tablet, smartphone) e di parole su parole che ci bombardano da ogni lato ci giriamo, il danno peggiora ancor più.

Ma non temere, un rimedio di Detox naturale e divertente c’è per scrollarti di dosso la pesantezza e i chili in eccesso ed è… DANZARE!

Qualcuno lo considera uno sport, ma è molto di più poiché unisce l’aspetto ginnico a quello artistico ed emozionale. Questo fa della Danza un ottimo esercizio da tutti i punti di vista, soprattutto perché è armonico ed è consigliato a tutte le età, senza particolari controindicazioni. A seconda dei disturbi e delle preferenze, ciascuno può trovare le Danze e i Balli più adatti a sé, proprio come per un percorso Detox.

Danzando infatti il cuore pompa sangue favorendo la circolazione e portando nuovo ossigeno nel sangue, andando ad attivare il processo di Detox dell’intero organismo e dei pensieri.

Danzare porta anche a rallentare i danni dati dall’osteoporosi poiché migliora la massa muscolare, fa aumentare la densità ossea e ne riduce la perdita negli anziani. Il rimodellamento osseo è stimolato dalla forza di gravità, cioè dal peso del corpo e quindi ballare, salire le scale a piedi, camminare, pedalare e fare ginnastica aerobica costituiscono un buon deterrente alla rarefazione delle ossa.

Oltre ad aiutare l’osso, Danzare mantiene efficienti i riflessi e migliora l’equilibrio, diminuendo il rischio di cadute soprattutto in età avanzata.

A rafforzare gli effetti benefici del movimento vi è la Musica che aiuta il corpo a ritrovare il proprio naturale respiro, favorendo il senso ritmico, melodico e creativo. Essa entra in ogni cellula e dà inizio a quel processo terapeutico che alla fine ci fa sentire soddisfatti, appagati, divertiti, leggeri.

Per agevolare gli effetti benefici ti consiglio di scegliere Danze che propongano musiche che emettano frequenze armoniche e stimolino i pensieri positivi, tenendo in considerazione gli studi del Dott. Masaru Emoto. Egli infatti ha dimostrato come musica, pensieri e parole influenzino la struttura molecolare delle cellule dell’acqua, di cui noi siamo formati per circa il 75%. Nei casi in cui l’acqua veniva esposta a frequenze o scritte negative i suoi cristalli apparivano confusionari e disorganizzati, mentre nei casi in cui le frequenze erano armoniche i cristalli assumevano forme geometriche regolari come mandala.

Le tipologie di Danza sono innumerevoli e accontentano tutti i gusti: Danza Classica, Danza Espressiva, Modern Dance, Hip Hop, Break Dance, Flamenco, Danze indiane, Tango, Swing, Afro, Danze mediorientali, Ballo liscio, Rock’n Roll, Balli popolari e moltissime altre ancora che spesso si rinnovano, nascendo dalla fervida creatività di noi Danzatrici e Danzatori.

Alle Danze che insegnano dei codici fatti di passi precisi, forme, posture, esercizi e coreografie si aggiunge inoltre la DanzaMovimentoTerapia il cui obiettivo è quello di utilizzare il linguaggio creativo del corpo, che nasce dall’ascolto delle proprie emozioni, per rielaborare il vissuto personale e liberarsi così da nodi emotivi e blocchi energetici.

Grazie alla Danza e alla Danzaterapia in particolare puoi riscoprire tutti quei movimenti che solitamente da adulti non si fanno più, come saltare, rotolare, girare o gattonare, lasciando che il corpo trovi la propria organizzazione motoria al fine di riacquisire fluidità, istintività, autenticità e intelligenza di movimento e di pensiero che con l’età adulta vanno via via perdendosi ove non mantenute in allenamento.

Per ottimizzare l’effetto Detox alla Danza e al movimento va sempre associato uno stile di vita sano e naturale, nutrendosi di cibi integrali e biologici principalmente a base vegetale, nel rispetto del nostro Pianeta Terra e di tutti i suoi abitanti.

Ecco alcuni degli infiniti benefici che puoi avere Danzando:

  • Perdere i chili in eccesso e mantenere il tuo peso forma
  • Tonificare la muscolatura
  • Rinforzare e rendere più flessibile l’apparato osteo-articolare
  • Detox dell’organismo
  • Detox mentale
  • Modella l’intero corpo in maniera armoniosa
  • Mente più attiva
  • Alleggerirti da preoccupazioni e stress
  • Acquisire armonia del movimento
  • Riattivare il piacere di muoversi
  • Riattivare la sensorialità e la sensibilità
  • Riattivare il piacere di una sana sessualità
  • Riattivare la positività e la gioia di vivere
  • Aumentare l’energia vitale
  • Gestire la timidezza e le emozioni
  • Aumentare il coraggio e la forza d’animo
  • Imparare la pazienza e la costanza
  • Divertirti a ritmo di musica
  • Acquisire più consapevolezza corporea
  • Acquisire una postura migliore
  • Stimolare la cura di te stessa sotto tutti gli aspetti: fisico, mentale, emozionale, alimentare, spirituale, relazionale, sociale, lavorativo
  • Stimolare la creatività

Anche solo dopo un incontro di Danza potrai sentire uno di questi benefici, ma chiaramente un percorso più lungo ti porterà a scoprirli tutti e anche di più. La Danza non finisce mai, perché è l’armonioso flusso della Vita che scorre attraverso i sui ritmi naturali.

Fai un bel regalo a te stessa!

Iscriviti a un corso di Danza e libera la tua energia con la gioia di muoverti in un corpo più sano e più bello!

Se vuoi, guarda fra i corsi che propongo io quale ti attira di più e vieni a fare una prova.

Melissa Mattiussi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *